Vendita servizi senza pernottamento o trasporto

Bacheca QuesitiCategoria: quesiti fiscaliVendita servizi senza pernottamento o trasporto
Claudia Giachino ha scritto 2 anni fa

Buongiorno
come agenzia mi ritrovo ad offrire pacchetti organizzati senza trasporto e senza pernottamento
Ad es: ristorante + visita a una cantina oppure visita guidata + biglietto mostra + aperitivo.
Creo dei pacchetti “esperienziali” in sostanza e non sempre mi viene richiesto il pernottamento o il trasporto. 
Come devo fatturare questi servizi? Se devo applicare IVA al 22% rischio di finire completamente fuori mercato!
Ma non credo possa essere considerato servizio preacquisito e quindi emettere fattura con il 74/ter
Ringrazio molto per una risposta
Saluti, Claudia GIachino

1 Risposte
admin Staff ha risposto 2 anni fa

Buonasera 
i pacchetti che lei organizza  senza trasporto e senza pernottamento inferiori a un giorno come ad esempio  visita a una cantina oppure visita guidata + biglietto mostra + aperitivo sono indubbiamente singoli servizi che debbono essere venduti ad aliquota specifica per il servizio prestato ( nell’esempio la cantina è imponibile al 22% mentre il biglietto mostra è spesa anticipata in nome e per conto , l’aperitivo ha iva 10% etc. 
Lei deve applicare l’Iva di riferimento come specificato ma può interamente detrarre l’Iva pagata sui servizi che carierà dal 10% al 22% ovvero la inserisce come spesa anticipata ma pagherà l’iva all’erario solo sul suo guadagno ( al 10 o 22% in base al servizio prestato). Non può in ogni caso considerare questi servizi come  preacquisiti e quindi non può emettere fattura utilizzando il regime 74/ter. In ogni caso non cambia nulla poiché lei ha diritto di pagare Iva e dichiarare il suo reddito solo sul suo guadagno sottraendo le spese effettuate quindi è sufficiente che lei richieda ” fattura” per i servizi pagati 
Spero di averle chiarificato il panorama normativo
saluti